CONTRO LA STANCHEZZA, OCCHIO ALLA B12

0

Chi lamenta prevalentemente spossatezza e mancanza di concentrazione, può trovare un valido aiuto dagli integratori naturali a base di Rhodiola Rosea o di eleuterococco, considerate due piante ‘adattogene’ perché aiutano l’organismo ad adattarsi meglio alle condizioni di difficoltà, come stress e cambio di stagione, appunto.

In alternativa, possono essere utili gli integratori a base di piante tonificanti come ginseng, maca, damiana e guaranà. In questo caso, però, bisogna tenere sotto controllo le fonti di caffeina della giornata (caffè, tè e cioccolato) il cui effetto andrebbe a sommarsi a quello eccitante delle piante, causando agitazione e problemi di sonno.

Quando la stanchezza eccessiva non ha una durata limitata al cambio di stagione, ma perdura nel tempo, diventa fondamentale rivedere la dieta nella sua totalità. In particolare, chi segue una dieta vegetariana non equilibrata o vegana. In questo caso, infatti, la stanchezza potrebbe essere un sintomo rivelatore di un deficit di Vitamina B12. I risultati di 18 studi mirati alla valutazione dei livelli di questa vitamina in diverse popolazioni (Paesi Bassi, Stati Uniti, Germania, Etiopia, Regno Unito, Cina, India, Nuova Zelanda, Norvegia) che aderiscono ai diversi tipi di diete vegetariane, mostrano una carenza di vitamina B12 nel 62% delle donne durante la gravidanza, nel 25-86% dei bambini e nel 21-41% degli adolescenti (3).

Solo le diete vegetariane equilibrate e complete, grazie all’apporto nutrizionale di uova e prodotti lattiero-caseari, riescono a coprire adeguatamente il fisiologico fabbisogno di micronutrienti, senza bisogno di ricorrere a cibi fortificati e integratori.

 

Autore:

SAMANTHA BIALE, nutrizionista-diet coach e giornalista

 

Scarica il numero di Aprile 2017 de L’Attendibile:

MAL DI PRIMAVERA ADDIO
Mal di Primavera addio.

Irritabilità, fatica a mantenere la concen-trazione, umore ballerino, stanchezza immotivata e un pizzico di ansia. Non allarmatevi, il rimedio è a portata di mano, o meglio a portata di tavola.
 
 
 
 

 

 

In questo numero de l’Attendibile:

Una cena “bianco-latte” contro le notti in bianco!

Colpi di sonno di giorno e insonnia di notte? Non allarmatevi, è una normale reazione dell’organismo quando le temperature salgono ...
Leggi Tutto

Chi dorme poco ingrassa più facilmente!

Rispetto a chi dorme in media sette ore a notte, le persone che dormono meno ingrassano più facilmente. È quanto ...
Leggi Tutto

Bimbi più grassi e iperattivi se non rispettano le giuste ore di sonno

I pediatri raccomandano dodici ore di sonno a 18-36 mesi, undici ore di sonno per i bambini fino ai 5 ...
Leggi Tutto

Per dormire bene serve la cena giusta!

La battaglia per conquistare il riposo perfetto parte dalla cena ovvero l’ultimo pasto della giornata che il nostro organismo metabolizza ...
Leggi Tutto

Per chi è a dieta: formaggi freschi e lattuga

Siccome la carne è sconsigliata per le persone che hanno problemi con il sonno, i formaggi possono rappresentare un secondo ...
Leggi Tutto

Il latte prima di dormire: sonnifero naturale

Alzi la mano chi non ha mai fatto ricorso a una bella scodella di latte tiepido per prendere sonno! ...
Leggi Tutto
Condividi.

Commenti chiusi.