MAL DI PRIMAVERA ADDIO!

0

Irritabilità, fatica a mantenere la concentrazione, umore ballerino, stanchezza immotivata e un pizzico di ansia.

Scarica il numero di Marzo 2017 de L’Attendibile

 

Non allarmatevi, è una normale reazione dell’organismo che perde momentaneamente “la bussola” nel cambio di stagione. Il rimedio è a portata di mano, o meglio a portata di tavola. Perché anche la scelta dei cibi giusti contribuisce a ritrovare l’equilibrio.

 

IL MAL DI PRIMAVERA IN NUMERI

(Fonte: Osservatorio FederSalus)

Donne e uomini reagiscono al cambio di stagione in modo diverso: le prime lamentano prevalentemente spossatezza e calo di energie, mentre gli uomini manifestano nervosismo e sbalzi di umore.

I SINTOMI

» 67% stanchezza   » 56% irritabilità   » 46% riduzione della concentrazione.

LE CAUSE

» 62% stanchezza accumulata nel corso dell’in-verno » 53% cambiamenti di temperatura/clima e calo delle difese immunitarie » 47% periodo di stress legato (anche) alla crisi economica » 44% cattiva alimentazione.

 

Quel leggero malessere psicofisico dovuto al passaggio dall’inverno alla primavera riguarda tutti noi, chi più chi meno. Cambia la stagione, la natura rinasce in un’esplosione di vita e il nostro organismo, come ogni anno, subisce il contraccolpo. Le spie di questo “lavoro” di adattamento ai nuovi ritmi sono diverse:

»  ci si sente più stanchi del solito

»  aumentano le difficoltà a prendere sonno oppure ci si sveglia più volte nel corso della notte

»  può subentrare un’improvvisa voglia di dormire nel pomeriggio

»  aumenta la fame, in particolare di carboidrati come pasta, pane, pizza e dolci

»  sul lavoro si fatica a mantenere la concentrazione e l’attenzione

»  si diventa più suscettibili e ci si irrita facilmente

» ci si accorge di essere tristi o pessimisti senza un motivo preciso.

 

Autore:

SAMANTHA BIALE, nutrizionista-diet coach e giornalista

 

Scarica il numero di Aprile 2017 de L’Attendibile:

MAL DI PRIMAVERA ADDIO
Mal di Primavera addio.

Irritabilità, fatica a mantenere la concen-trazione, umore ballerino, stanchezza immotivata e un pizzico di ansia. Non allarmatevi, il rimedio è a portata di mano, o meglio a portata di tavola.

 
 
 
 
 

 

In questo numero de l’Attendibile:

Una cena “bianco-latte” contro le notti in bianco!

Colpi di sonno di giorno e insonnia di notte? Non allarmatevi, è una normale reazione dell’organismo quando le temperature salgono ...
Leggi Tutto

Chi dorme poco ingrassa più facilmente!

Rispetto a chi dorme in media sette ore a notte, le persone che dormono meno ingrassano più facilmente. È quanto ...
Leggi Tutto

Bimbi più grassi e iperattivi se non rispettano le giuste ore di sonno

I pediatri raccomandano dodici ore di sonno a 18-36 mesi, undici ore di sonno per i bambini fino ai 5 ...
Leggi Tutto

Per dormire bene serve la cena giusta!

La battaglia per conquistare il riposo perfetto parte dalla cena ovvero l’ultimo pasto della giornata che il nostro organismo metabolizza ...
Leggi Tutto

Per chi è a dieta: formaggi freschi e lattuga

Siccome la carne è sconsigliata per le persone che hanno problemi con il sonno, i formaggi possono rappresentare un secondo ...
Leggi Tutto

Il latte prima di dormire: sonnifero naturale

Alzi la mano chi non ha mai fatto ricorso a una bella scodella di latte tiepido per prendere sonno! ...
Leggi Tutto
Condividi.

Commenti chiusi.