La prevenzione del cancro passa anche dai latticini

0

Latticini e fattori protettivi contro i tumori: il consumo regolare di latte, yogurt e formaggi è una buona abitudine.

I

l 40% dei tumori potrebbe essere evitato adottando buone abitudini alimentari, tra cui il consumo di tre porzioni quotidiane di prodotti lattiero-caseari: lo conferma il ministero della Salute francese insieme all’Istituto nazionale del cancro.

Nei confronti delle patologie tumorali spesso a trionfare è un rassegnato fatalismo e una sovrastima del ruolo dei fattori genetici e ambientali. Questi due fattori, insieme, rischiano di far passare in secondo piano l’importanza e l’efficacia della prevenzione. Ben il 40% dei casi di cancro, infatti, sarebbe una conseguenza dell’esposizione a fattori di rischio evitabili e di comportamenti abituali poco salutari.

La migliore prevenzione contro il cancro, invece, è un corretto stile di vita: bandire fumo e alcol e curare l’alimentazione sono strategie vincenti nella lotta contro i tumori. Basti pensare che il 20-25% dei casi di tumore è attribuibile a fattori nutrizionali. Non ci sono alimenti miracolosi, ma la ricerca scientifica può certamente guidarci nella scelta dei giusti cibi, privilegiando quelli con comprovati effetti protettivi.

Tra i consigli per una corretta alimentazione anti-cancro diffusi dagli studiosi francesi c’è quello di consumare quotidianamente tre porzioni di latticini. Un consiglio che in Francia viene seguito più che in Italia, visto che ad oggi il 29% degli adulti francesi rispetta le prescrizioni dei nutrizionisti, mentre nel nostro Paese siamo ancora molto distanti da queste percentuali: gli italiani consumano solo un terzo dei 375 grammi di latte e yogurt che gli esperti consigliano di consumare ogni giorno (110,6 grammi al giorno per gli uomini e 137,30 grammi al giorno per le donne).

Ancora più preoccupante è la situazione tra i giovani: i ragazzi tra i 10 e 18 anni consumano circa la metà della porzione consigliata di latte e yogurt, e questo in un’età in cui l’apporto di calcio è fondamentale per la crescita delle ossa.

Ma perché è così importante consumare latte, yogurt e formaggi nelle giuste quantità? I prodotti lattiero-caseari offrono un mix perfetto di macro e micro-nutrienti, tra i quali vitamine, minerali e proteine, presenti in quantità e forme particolarmente assimilabili. Quanto al cancro, i latticini svolgono un’azione importante nella prevenzione del tumore del colon-retto, il secondo maligno per incidenza e mortalità che in Italia colpisce ogni anno 40.000 donne e 70.000 uomini.

Share.

Comments are closed.