Alimentazione: la conservazione del latte e dei suoi derivati

0

Latte & C. Occhio all’etichetta

E’ opportuno seguire sempre le condizioni di conservazione riportate in etichetta: alcuni prodotti, come latte, latte fermentato e yogurt, formaggi freschi, richiedono la refrigerazione a 4°C per la conservazione casalinga che è garantita solo finché la confezione è sigillata.

D’estate…

Il latte è un prodotto particolarmente vulnerabile: soprattutto nei mesi estivi e nelle località più calde è quindi consigliabile , per il trasporto fino a casa, l’impiego di una borsa termica.

Latte caldo o freddo?

È solo una scelta di gusto, se ha già subito un trattamento industriale di risanamento, come avviene per la gran parte del latte che consumiamo.

Nel caso del latte crudo, l’operazione di bollitura è invece sicuramente consigliabile. Anzi, sarebbe raccomandabile non limitarsi a scaldare il latte finché inizia a “salire” (infatti, in casa, a temperatura ambiente, questo fenomeno si verifica a una temperatura di soli 80°C. ).

Per ottenere in casa un latte “sicuro”dal punto di vista igienico sanitario dovremmo mantenere per alcuni secondi (circa 30) il riscaldamento, abbassando la fiamma del fornello e rompendo con un cucchiaio la pellicola proteica superficiale.

Per quanto riguarda il latte crudo disponibile in commercio, in quanto rispondente ai requisiti legali per il consumo diretto, non esistono in Italia, a differenza di altri Stati, indicazioni specifiche riguardo all’indicazione del trattamento termico consigliato.

Ad esempio le Autorità Federali della Confederazione Svizzera raccomandano di scrivere in etichetta, se il prodotto è confezionato, o di informare adeguatamente i consumatori, se il prodotto è sfuso, che “il latte crudo deve essere riscaldato ad almeno 70°C prima del consumo”.

Formaggi: come conservarli?

Il modo migliore per conservare i formaggi in casa: in frigorifero, sistemandoli nella zona meno fredda, chiusi singolarmente in contenitori di vetro in modo che non si mescolino gusti e aromi.

Un panino con formaggio portato da casa: quanto dura?

Come regola generale, le preparazioni gastronomiche miste vanno tenute a temperatura ambiente dopo la preparazione al massimo per 1-2 ore, altrimenti vanno refrigerate.

Autore: Carla Favaro

Comitato scientifico

Articoli nel medesimo numero:

[catlist search="dicembre2007" numberposts=10]

Share.

Comments are closed.