Cosa succede sotto l’abbronzatura…

0

Il sole è il fondotinta più economico sul mercato, ma, se non ‘spalmato’ con attenzione, può avere degli effetti collaterali che possono far rimpiangere i bei momenti passati in sua compagnia! Oltre alle scottature e agli eritemi (evitabili con l’uso di creme ad alto potere filtrante) aumenta notevolmente la disidratazione cutanea e la produzione di radicali liberi, scarti metabolici delle attività cellulari e potenti agenti d’invecchiamento che fanno consumare all’organismo buona parte delle vitamine necessarie per la produzione naturale di collagene ed elastina.

Risultato: giorno dopo giorno, esposizione dopo esposizione, la pelle perde compattezza ed elasticità. Purtroppo, ci si accorge dei danni solo a fine stagione, quando il velo colorato che ci rende tutti più belli va via, lasciando il posto a una pelle assetata, rughe più profonde e – dopo gli anta – anche qualche macchia dovuta a un’alterata distribuzione della melanina. Ma questa situazione, per fortuna, si può limitare. Con l’uso di cosmetici idratanti e nutrienti, in primis, ma anche e soprattutto assicurando ogni giorno all’organismo le sostanze chiave contenute in alcuni cibi comuni.

 

1 I latticini vi salvano la pelle! ARRIVA LA DIETA SOS: SAVE OUR SKIN

 

2 Cosa succede sotto l’abbronzatura…

 

3 Mai senza burro a colazione!

 

4 Fermi sotto il sole o in movimento?

 

5 A dieta, conservando la tonicità

 

6 Capelli forti, che non si spezzano

 

7 Unghie forti (anche dopo la ricostruzione)

 

 

Autore:

SAMANTHA BIALE, nutrizionista-diet coach e giornalista

 

Scarica il numero di Luglio 2016 de L’Attendibile:

Latticini e pelle
I latticini vi salvano la pelle! ARRIVA LA DIETA SOS: SAVE OUR SKIN

Per contrastare gli effetti delle overdosi di sole, il migliore Skincare è nel frigo: godiamoci l’estate con la giusta quantità di latte & Co… e la bellezza è servita!

 

 

Condividi.

Commenti chiusi.