Lo sport questo (s)conosciuto…

0

A nessuno piace definirsi sedentario perché la maggior parte delle persone ritiene di avere una vita impegnata. Eppure, l’Organizzazione Mondiale della Sanità definisce ‘sedentaria’ una persona che cammina un’ora al giorno. Questo è il punto di partenza.

L’attività fisica è fondamentale per favorire il dimagrimento, ma da sola non basta. Per perdere un chilo di grasso bisogna ‘risparmiare’ circa 7000 calorie: togliendone 1000 al giorno dalla propria alimentazione abituale – con una dieta ad hoc – si impiega una settimana. Ed è proprio un chilo in meno ogni sette giorni il ritmo di dimagrimento perfetto per conservare la salute e la tonicità dei tessuti.

E chi non ne vuole sapere della dieta e preferisce darsi all’attività fisica? Per ottenere lo stesso risultato, dovrebbe correre senza fermarsi circa 3 ore! Tutti i giorni. Ecco spiegato il fallimento di chi si allena solo nel week-end o per brevi periodi. In questo caso, si aggiunge il danno alla beffa perché il carico eccessivo non dà tempo al corpo di compensare correttamente, con conseguente affaticamento del cuore e infiammazione articolare.

 

1 Un movimento a favore del latte? No, basta il latte in…movimento!

 

2 Lo sport questo (s)conosciuto…

 

3 Dimagrire con lo sport: la regola del 70%

 

4 Il latte: Buono e naturalmente “funzionale”

 

5 I benefici del latte sulla forma fisica

 

6 Fai jogging? Bevi latte e salvi i denti

 

7 Un bicchiere di latte o un integratore? Il tarlo si insinua…

 
 

 

Autore:

SAMANTHA BIALE, nutrizionista-diet coach e giornalista

 

Scarica il numero di Maggio 2016 de L’Attendibile:

Sport e latticini
Un movimento a favore del latte? No, basta il latte in…movimento!

Leggete come trovare il giusto compromesso tra il fitness e il cibo sano. Con un occhio di riguardo per il latte, alimento cardine per il benessere, raccomandato dalle Linee Guida alimentari di tutti i Paesi.
 
 
 
 
 
 

Share.

Comments are closed.