Fiocchi di latte e ricotta sono tra i latticini più magri, più ricchi di sieroproteine, che si prestano anche per la preparazione di piatti estivi.

Scarica il numero di Luglio 2020 de Lattendibile

Le sieroproteine che caratterizzano latte, yogurt, yogurt greco, kefir, fiocchi di latte e ricotta hanno un’elevata qualità proteica, si digeriscono rapidamente e saziano rapidamente. Se mangiati come unica fonte proteica del pasto, anche in quantità moderate, determinano un picco del CCK che, già a 15-20 minuti dal consumo, assicura un buon senso di sazietà che prosegue per circa un’ora e mezza. Ottima idea anche associarli, per esempio, alla pasta fredda con verdure per preparare un piatto unico estivo: le sieroproteine giocano anche un ruolo significativo nella risposta insulinica ai carboidrati.

Le sieroproteine del latte aiutano anche a dimagrire conservando una buona tonicità muscolare perché, rispetto ad altre proteine, apportano una maggiore concentrazione di aminoacidi ramificati, soprattutto L-leucina che contribuisce a preservare i muscoli, favorendo la sintesi proteica, anche in condizioni di ridotta stimolazione insulinica come avviene durante la dieta dimagrante.

Un piatto a tre “scomparti” e due spuntini biancolatte

Per semplificarsi la vita, senza perdersi nei meandri delle combinazioni, si può seguire questa regola: il piatto del pranzo dev’essere costituito per un terzo da fonte di proteine (anche vegetali), per un terzo da verdura e per un terzo da cereali integrali. A cena, invece, il piatto deve essere coperto per unlatticini-alleati-dieta terzo da proteine e per due terzi da verdura, accompagnando la portata con una fetta di pane integrale.

Tassativi due spuntini al giorno: sono perfetti una coppa di fragole al naturale con panna senza zucchero o 25 g di cioccolato 85% o, semplicemente, un bicchiere di latte intero che, grazie al particolare mix di nutrienti ed elettroliti, vanta anche un notevole effetto idratante. Tra le scelte più preziose come merenda per il dimagrire in salute ci sono anche yogurt, kefir e latte fermentato il cui consumo costante è associato a minori variazioni del peso e della circonferenza vita. A favore di questi prodotti c’è anche il ruolo benefico sul microbioma, anch’esso legato all’andamento del peso corporeo.

MENU  

Pranzo

  • ⅓ proteine,
  • ⅓ verdura,
  • ⅓ cereali integrali.

Cena

  • ⅓ proteine,
  • ⅔ verdura,
  • una fetta di pane integrale.

Spuntini

  • coppa di fragole con panna,
  • bicchiere di latte intero.

Fiocchi di latte e ricotta: i jolly dell’estate

Tra i latticini magri, più ricchi di sieroproteine, due sono le alternative più versatili per la preparazione di piatti estivi o da portare direttamente in borsa come lunch bag sotto l’ombrellone o nello zaino per le scampagnate: la ricotta e i fiocchi di latte realizzati con latte scremato e crema di latte (anche in versione delattosata). Entrambi hanno diversi vantaggi:

  • sono ipocalorici ma nutrienti: apportano dalle 100 alle 150 calorie per 100 grammi, ma forniscono mediamente 10-14 g di proteine di alto valore biologico per etto;
  • sono sazianti: essendo ricchi di sieroproteine, hanno un elevato indice di sazietà;
  • sono versatili: si prestano a ricette salate o dolci e sono una base ipocalorica perfetta per tantissimi piatti e dessert, semplici o elaborati;
  • sono concesse maxi porzioni: visto l’apporto calorico basso e l’ottimo profilo nutritivo, è possibile prevedere anche porzioni da 150-200 grammi per preparare un piatto unico veloce, da abbinare a una fetta di pane integrale e verdura o frutta;
  • possono diventare un condimento leggero e proteico: perfette entrambe per condire un piatto estivo di pasta fredda o verdure, con aggiunta di erbette e aromi.

 

Dessert DI RICOTTA al cucchiaio: veloce, proteico e poco calorico

PREPARAZIONE: amalgamare la ricotta con scagliette di cioccolato fondente (oppure caffè in polvere), pezzetti di frutta fresca/secca o composta di frutta e cannella.  

 

Association of dairy consumption with metabolic syndrome, hypertension and diabetes in 147812 individuals from 21 countries. Da un nuovo studio epidemiologico è emerso un minore rischio di “malattie del benessere” in chi ha maggiori consumi di prodotti lattiero caseari interi – BMJ Open Diabetes Research & Care  

 

Autore: SAMANTHA BIALE, nutrizionista e giornalista

Scarica il numero di Luglio 2020 de Lattendibile

colazioneFASE 3: IL MOMENTO GIUSTO PER RECUPERARE LA FORMA FISICA
Ritrovare il benessere dopo la quarantena non è affatto difficile, anzi. E la voglia di riprendere il controllo sulla propria vita passa anche per un nuovo stile alimentare che aiuta a “rinascere” migliori.

 

 

 

latticini-alleati-linea

Mantenersi in forma: gli alimenti amici della linea e della salute

Per ritrovare la forma fisica in vista delle vacanze estive, serve un approccio sereno che inizia a tavola. Scopri gli ...
Leggi Tutto
fase-3-forma-fisica

Fase 3: il momento giusto per recuperare la forma fisica

Ritrovare il benessere dopo la quarantena non è affatto difficile, anzi ...
Leggi Tutto
colazione-latticini

La colazione giusta per dimagrire con energia

La voglia di riprendere il controllo sulla propria vita passa anche per un nuovo stile alimentare che aiuta a “rinascere” ...
Leggi Tutto
ricotta-fiocchi-di-latte

Latticini freschi, i migliori alleati della dieta

Fiocchi di latte e ricotta sono tra i latticini più magri, più ricchi di sieroproteine, che si prestano anche per ...
Leggi Tutto